Busker case #1 // Il Vento dell'Ovest e Pietro Giay

Busker case #1 // Il Vento dell'Ovest e Pietro Giay

Creato: Tue, 25/06/2019 - 11:37
di: Torino
Quando:
Thu, 27/06/2019 - 17:00
Proposto da : Radio Ohm
Busker case #1 // Il Vento dell'Ovest e Pietro Giay

Quanto sarebbe bello avere un palco portatile, che permette di ascoltare musica live in ogni situazione?
Adesso c'è, e si chiama Buskercase! Scopritelo ogni giovedì e venerdì all'interno di Sun of a beach: spiaggiatevi qui, il programma estivo di sPAZIO211, ogni sera con un nuovo concerto e le interviste di RadioOhm

Giovedì 21 giugno
Ore 17:00
Il Vento Dell'Ovest e Pietro Giay
Ingresso gratuito.
Talk + Live

Ai microfoni gli speaker di RadioOhm: Adam Monday - RadioOhm

IL VENTO DELL'OVEST
Il Vento Dell’Ovest, band indie rock torinese, nasce nel gennaio 2019. I cinque musicisti ricercano sonorità anglo-americane accompagnate da testi introspettivi scritti in italiano, bilanciando tra atmosfere acustiche ed elettriche. Il primo lavoro discografico del gruppo è un Ep di quattro tracce, intitolato “I mostri di ieri”, in uscita per Schiuma Dischi a giugno 2019.

PIETRO GIAY
Torinese classe 1996, Pietro Giay di giorno fa lo studente di filosofia, di notte il cantautore. In attività dal 2015, ha portato le sue canzoni nei peggiori bar di Padova, Recanati, Roma, Riccione, Bologna e Bergamo senza neanche averne pubblicata una.
Il 26 Novembre è uscito "Cosa a tre”, Ep d’esordio anticipato dal video di "Sophia".

Powered by buskercase.
BUSKERCASE è l’innovativa struttura modulare che rivoluziona le performance artistiche all’aperto.
Un originale palco mobile progettato per orientare e amplificare il suono, migliorando il comfort acustico dell’esibizione. La scenografia è formata da sette pannelli assemblabili in molteplici configurazioni diverse per ogni esigenza artistica ed estetica.
BUSKERCASE è un ottimo incentivo per promuovere l’arte, offrendo un’opportunità di socializzazione e rigenerazione urbana.
BUSKERCASE:
- è un arredo da rigenerazione urbana che permette di riqualificare diversi contesti incentivando l'arte come strumento di aggregazione e socialità;
- riesce ad orientare la performance artistica amplificando davanti la struttura e limitando la diffusione del suono nello spazio retrostante;
- costituito da sette pannelli con una forma studiata per occupare meno spazio possibile una volta richiuso, facilitandone il trasporto.