Parliamo di bici allo Stranamore

Parliamo di bici allo Stranamore

Creato: Wed, 06/09/2017 - 14:57
di: Pinerolo
Quando:
Fri, 08/09/2017 - 21:15
Parliamo di bici allo Stranamore

venerdì 8 settembre, ore 21,15
Parliamo di bici!

Carissimi Amici e Soci,
eccoci qui, pronti per ripartire con la nuova stagione di Stranamore!

Apriamo le danze venerdì 8 settembre con ospiti i ragazzi di TEN4ONE, appena tornati da 4000Km in sella alla bicicletta! Ci saranno anche i giovani di Vagamondo a raccontarci dei loro progetti e scambi internazionali.
Verranno a trovarci Fabrizio e Merche, ideatori del progetto italo-spagnolo "Ten4one", appena tornati da un viaggio in bicicletta di 4000 km attraverso l’Europa, passandol'Islanda! Ospiti anche i ragazzi dell'Associazione Vagamondo che ci parleranno di scambi internazionali.

Il progetto "Ten4one" (10 chilometri di viaggio per 1 chilometro di piste ciclabili)è una sfida che coinvolge 7 Comuni tra Spagna ed Italia: per ogni 10 km percorsi da questi 2 giovani i Comuni coinvolti si sono impegnati ad adattare 1 km delle proprie strade all’uso della bicicletta. Per approfondire clicca qui.

Oltre a raccontarci com'è andata, si parlerà di:

- com'è facile accostarsi alla bicicletta!
- moversi in Europa in bici
- Islanda: un altro pianeta
- risultati e obiettivi del progetto
- la bicicletta nella vita quotidiana

Durante la serata verrà anche presentata l’Associazione Vagamondo che propone scambi internazionali per giovani dai 18 ai 30 anni e corsi di formazione in Europa per adulti legati al mondo associativo.
  Questo mese ospitiamo la mostra personale di Franco Antoniotti, le cui tele rimarranno in esposizione da venerdì 8 fino al 30 settembre.

La cucina di Stranamore è aperta ai soci il
giovedì, venerdì e sabato dalle ore 20 alle ore 22.
Prenotazione necessaria al n. 320 3045955

Prenotare il vostro tavolo è indispensabile:
Stranamore non è un ristorante,
ma un Circolo con cucina riservata ai soci!!!

Stranamore:
facciamo cose belle, insieme.

Circolo Arci  Stranamore
via Ettore Bignone n. 89,
10064 Pinerolo (TO)

tel. 320 3045955