SULLA NOSTRA PELLE Artisti torinesi per la Thyssenkrupp

SULLA NOSTRA PELLE Artisti torinesi per la Thyssenkrupp

Creato: Tue, 01/12/2015 - 11:59
Quando:
Fri, 04/12/2015 - 21:00
SULLA NOSTRA PELLE Artisti torinesi per la Thyssenkrupp

Venerdì 4 dicembre 2015 alle ore 21:00 il Teatro della Concordia di Venaria ricorda la notte tra il 5 ed il 6 dicembre 2007, quando presso la sede Thyssenkrupp di Corso Regina Margherita perdevano tragicamente la vita Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo, Rosario Rondinò, Giuseppe Demasi.

L’opera teatrale, concepita da un’idea dello stesso Giovanni Pignalosa - ex impiegato presso lo stabilimento e testimone dei fatti - con la regia di Serena Ferrari e Lorenzo Siviero, nasce con lo scopo di sensibilizzare al tema della sicurezza sul lavoro e dire basta alle morti bianche rileggendo i fatti di Torino dalla prospettiva di chi, “sulla propria pelle”, ha vissuto la notte buia di otto anni fa e i tragici giorni che l’hanno seguita. Il nome “Thyssenkrupp” rievoca oggi il dramma della morte e quello interminabile di chi rimane a scontare l’assenza in un dignitoso silenzio; interpretare questo lutto, privato come pure collettivo, è possibile solo facendo appello ad una rielaborazione che sia aderente ai principi della cronaca e al contempo si dichiari simbolica e assoluta.

Sulla nostra pelle sono i ricordi indelebili che Giovanni Pignalosa affidava alla penna di Ezio Mauro per le pagine di La Repubblica in Gli operai di Torino diventati invisibili; i resoconti puntuali sulla macchina Thyssen e sui volti che l’hanno popolata, con le testimonianze toccanti dei parenti delle vittime raccolte in L’Inferno della classe operaia, di Diego Novelli; la voce e i testi di Giulio Cavalli e Paolo Montaldo, le interpretazioni di Chiara Bosco, Vincenzo Galante, Pietro Orlando, Fabio Ferrari, nonché le sinestesie che al contempo nascono grazie ai movimenti del corpo di danza Lab22onthedancefloor, Feel Good, NW e ai suoni di artisti torinesi (saranno previste, fra le altre, musiche di Subsonica - rappresentati dell’arpa di Cecilia - Franti, Levante, Diecicento35, Olla, SICA, Malecorde, Niagara) selezionati per interpretare le vicende storiche ma soprattutto il dramma umano e sociale del 6 dicembre.

Sulla nostra pelle. Artisti torinesi per le vittime della Thyssenkrupp è promosso da LAB22onthedancefloor e Laboratorio C.T.M. in collaborazione con Arci Valle Susa, il patrocinio di Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino e Città di Collegno, Fondazione Via Maestra e Città di Venaria Reale.

Con la speciale collaborazione di Ezio Mauro e La Repubblica. 

lab22.collegno@gmail.com - www.vivaticket.it - sullanostrapelle@gmail.com

-> Ingresso ridotto soci arci € 10 (biglietto intero € 15)

Teatro della Concordia
corso Puccini - Venaria Reale (TO)