Tecniche di tintura - lo Shibori

Tecniche di tintura - lo Shibori

Creato: Thu, 13/06/2019 - 11:58
di: Torino
Quando:
Thu, 27/06/2019 - 17:00
Proposto da : Amaranto Aps
Tecniche di tintura - lo Shibori

TINTURE CREATIVE - la tecnica SHIBORI

Percorso ludico didattico di tintura per bambini dai 5 ai 10 anni utilizzando l'antica tecnica tradizionale giapponese.

In collaborazione con il marchio Emina
https://www.emina.us/

GIOVEDI' 27 GIUGN0 – ORE 17.00
Presso abitazione privata, con meeting point in Largo Tabacchi
Costo: 10 euro a bambino – durata 1 ora e mezza
Tutti i materiali sono compresi nella quota d'iscrizione.

Info:
info@amarantoat.com
3334344267 – 3404178927

_________________________________________________

AmaranTo organizza Tinture creative, un percorso ludico didattico per bambini composto da 2 appuntamenti durante i quali sarà possibile apprendere alcune semplici tecniche tradizionali di tintura sulla stoffa con i vegetali.
L'obiettivo è quello di avvicinare i bambini al mondo della manualità e dell’autoproduzione di oggetti d’uso.

Durante il secondo dei due laboratori previsti, il bambino tingerà una stoffa usando la tecnica giapponese SHIBORI.
Attraverso alcuni nodi realizzati dai bimbi, il tessuto viene poi tinto per creare effetti più o meno geometrici sulla stoffa.

Lo SHIBORI
Shibori significa ritorcere o stringere e descrive perfettamente il modo in cui il tessuto viene stretto per proteggere alcune parti che non verranno tinte.
I tessuti vengono legati e poi immersi nel colore; ciò permette di ottenere delle decorazioni astratte particolari, uniche ed originali, diverse da ogni altro capo.
Con questa tecnica vengono spesso utilizzate tinture che si ottengono da alimenti di tipo vegetale come la barbabietola da zucchero oppure dal glicine.
Esistono un’infinità di metodi con cui si possono legare, cucire, piegare, attorcigliare o pressare il tessuto attraverso lo Shibori ed ognuno di essi permette di ottenere un disegno diverso.

___________________________________________________

Emina:
Giulia Perin, ideatrice del marchio Emina, è un’antropologa e artigiana che ha trascorso gli ultimi tre anni in Indonesia per studiare le tecniche tradizionali di design del tessile potendo così far convogliare le abilità artigianali asiatiche con la variegata cultura tessile italiana.
Emina è un marchio che realizza tessuti naturali tinti con colori vegetali auto-prodotti e non tossici.