Il funerale mai visto di Sacco e Vanzetti

Il funerale mai visto di Sacco e Vanzetti

Creato: Wed, 16/05/2018 - 15:43
di: Torino
Quando:
Wed, 23/05/2018 - 21:30
Proposto da : Molo di Lilith
Il funerale mai visto di Sacco e Vanzetti

Intervista a Luigi Botta, giornalista e saggista
Proiezione del filmato "I funerali di Sacco e Vanzetti"
intervento di Giovanni Vanzetti

 

Il 23 agosto 1927 morivano sulla sedia elettrica Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, giustiziati dopo un processo-farsa nel penitenziario di Charlestown in Massachusetts. 
Una brutta storia, la loro: italiani sbarcati in America per costruirsi una nuova vita, ma anche anarchici appassionati, convinti della necessità di un mondo diverso, dunque personaggi scomodi e per nulla ben visti negli Stati Uniti dell'epoca.

Autore de "La marcia del dolore. I funerali di Sacco e Vanzetti. Una storia del Novecento" , Luigi Botta è giornalista, scrittore e autore di vari saggi e articoli sull'anarchismo.

Nel 2016 ha pubblicato «Figli, non tornate!» sulle lettere inviate dalle madri ai figli emigrati per convincerli a non tornare in Italia nel corso della prima guerra mondiale.
Raccoglie dal 1969 prove e documenti sul caso Sacco e Vanzetti, un lavoro di ricerca che lo ha portato a pubblicare già nel 1978 il libro Sacco e Vanzetti: giustiziata la verità.

In questo nuovo saggio Botta prova a ricostruire i momenti finali di quella vicenda, seguendo le immagini del corteo funebre di Boston ripreso all'epoca.
Un filmato considerato perduto, sparito da trent'anni e solo recentemente tornato alla luce per fornire una nuova testimonianza.

Una storia infinita e complessa, resa ancora più attuale dalle tragiche migrazioni dell'era globale.

L'evento si svolgerà in Sala Teatro