Festa in Rosso di Liberazione al Circolo Oltrepò

Festa in Rosso di Liberazione al Circolo Oltrepò

Creato: Tue, 03/07/2012 - 17:35
di: Torino
Quando:
Thu, 05/07/2012 - 21:00
Festa in Rosso di Liberazione al Circolo Oltrepò

Dopo una “vacanza” di 5 anni a Torino torna la Festa in Rosso di Liberazione. La festa si terrà dal 5 al 14 luglio presso il Cicolo Arci Oltrepo, in corso Sicilia 23 in un formato e in uno spazio non amplissimo ma che in questo momento è l’unico disponibile in città.

Al di là degli aspetti logistici per Ezio Locatelli, segretario provinciale di Rifondazione Comunista, dal gennaio di quest’anno «l’importante è ricominciare, tornare a esserci. In questi mesi come Rifondazione Comunista, in città e in provincia, ci siamo adoperati per una intensificazione della nostra presenza e della nostra iniziativa in materia di diritti del lavoro, di lotta alle privatizzazioni, di lotta alle grandi opere speculative, in difesa dei beni comuni. In stretta connessione con il rilancio dell’iniziativa del partito, la nostra festa, oltre ad ambito di divertimento, ricreativo, di socialità, vuole in qualche modo essere una vetrina politica sulla città, spazio aperto di confronto sulle lotte sociali e politiche in corso, sui temi del cambiamento».

Numerosi sono i momenti di confronto che sono previsti sui temi di attualità nazionali e locali. Tanti gli esponenti della sinistra, del sindacato, dell’associazionismo che interverranno nel corso dei dibattiti che sono previsti durante tutte le serate.  
Per informazioni è possibile rivolgersi alla Federazione Prc Torino (tel. 011/460471).

PROGRAMMA:

**** Tutte le sere cucina, dibattiti, giochi ****

Giovedì 5 luglio, ore 21:00
Per il diritto alla conoscenza, per tutte e tutti, dal nido all’università
Intervengono: Simona Volonnino, Comitato ZeroSei, docente non abilitata TFA; Giulia Bertelli, Cub scuola Torino; Luigi Saragnese, ex Assessore alle Risorse Educative Comune Torino; Luca Preti, genitore Comitato ZeroSei; Valentina Schifano, rappresentante Studenti Indipendenti CdA Edisu; Nicola Malanga, presidente Senato Studenti Università degli Studi di Torino.
Coordina Marìca Porta, segreteria provinciale Prc

Venerdi 6 luglio, ore 21:15
Me gusta esta isla di Luca Mezzacappa. Reportage su Cuba
Al termine discussione con l'autore e Rocco Sproviero, segreteria nazionale Associazione Italia-Cuba

ore 22:30
Serata musicale
Vitali-Di Gennaro Jazz Quartet
Jazz-Bossa Nova

Sabato 7 luglio, ore 18:00
Vita, storie e lotte operaie a Torino in due libri
Lotte operaie a Torino e Il resistente ovvero i Cub a Torino negli anni ’70 e la vita di Raffaello Renzacci, dal coordinamento dei cassaintegrati ai Social Forum
Ne parlano: Beppe Vivanti, Vincenzo Elafro, Franco Ranghino, Fausto Cristofari, Tony Inserra, Fabio Guelfo
Introduce: Giorgio Pellegrinelli, area lavoro Prc Torino
Coordina: Pietro Passarino, segreteria regionale Cgil

ore 21:00
Chi comanda Torino
Poteri e interessi nella città più indebitata d’Italia, messa sul lastrico dai grandi eventi e dalle grandi opere
Intervengono: Maurizio Pagliassotti, autore del libro Chi comanda Torino; Nello Pacifico, giornalista de «l’Unità»; Guido Montanari, docente universitario; Raphael Rossi, esperto di gestione rifiuti e testimone di giustizia; Renato Patrito, segreteria regionale Prc
Coordina: Juri Bossuto, segreteria provinciale Prc

Domenica 8 luglio, ore 21:00
Giovane, comunista, neosindaco
Incontro pubblico (via web) con il neosindaco di Palagonia (Catania) Valerio Marletta
a cura dei Giovani Comunisti

Lunedì 9 luglio, ore 21:00
Contro il grande saccheggio del capitale. Per una nuova economia ecosolidale, per la vivibilità del pianeta
Intervengono: Gianni Naggi, Responsabile Regionale Ambiente Prc; Elena Camino, Dip. Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi, Università di Torino; Nanni Salio, Ecoistituto del Piemonte e Centro Sereno Regis; Maddalena Berrino, Forum Ambientalista, Renato Zanoli, responsabile provinciale Ambiente Prc
Coordina: Tommaso D’Elia, segreteria provinciale Prc

Martedì 10 luglio, ore 21:00
Per una società solidale e dei beni comuni. No alla mercificazione e privatizzazione dei servizi pubblici (acqua, sanità, trasporti, servizi educativi...)
Intervengono: Eleonora Artesio, consigliera regionale Fds; Stefano Risso, Attac Torino; Marina Loro Piana, già Cda Gtt; un esponente Forum Acqua; Silvia Bodoardo, presidente Coogen Torino; Luigi Casali esecutivo regionale Usb
Coordina: Stefano Alberione, federazione Prc - ex Assessore al Bilancio del Comune di Torino

Mercoledì 11 luglio, ore 21:00
Il modello dell’alta velocità, una storia di bugie, corruzione e repressione
Dopo la proiezione di un filmato sulla lotta in Val di Susa, interventi di: Nicoletta Dosio, movimento Notav Val di Susa, un avvocato del “Legal team Notav”
Coordina: Andrea Vitali, segreteria provinciale Prc

Giovedì 12 luglio, ore 18:00
Banche e finanza: come pagano la crisi i lavoratori e i cittadini
Intervengono: Renato Strunia, segretario nazionale Cub Sallca; Claudio Cornelli, segretario regionale Fisac-Cgil; Claudio Bettarello, Ufficio Credito Prc
Coordina: Beppe Castronovo, segreteria provinciale Prc

ore 21:00
Opposizione al governo Monti e alle politiche liberiste: prove di unità e di confronto
Intervengono: Federico Bellono, segretario provinciale Fiom; Vincenzo Chieppa, segretario regionale Pdci; Michele Curto, segretario provinciale Sel; Franco Turigliatto, portavoce nazionale Sinistra Critica; Antonio Punzuruddu, segretario provinciale Idv; Ugo Mattei, Alba
Coordina: Armando Petrini, segretario regionale Prc

Venerdì 13 luglio, ore 18:00
Così è (se vi pare). Documentario-inchiesta
Il racconto delle attività pubbliche e private del Movimento per la Vita attraverso la voce e le azioni dei suoi massimi dirigenti nazionali, toccando il tema delle posizioni anti-abortiste, per la guarigione dei gay e contro l’eutanasia e svelandone luci, ombre e contraddizioni.

ore 21:00
Il lavoro: un bene non una merce. Dopo la cancellazione dell’art. 18 quali politiche e lotte per i diritti e la dignità del lavoro?
Intervengono: Marilde Provera, ex deputata Prc; Piero Pessa, responsabile regionale Dip. Lavoro Pd; Donata Canta, segretaria Camera del Lavoro di Torino
Coordina: Ezio Locatelli, segretario provinciale Prc

Sabato 14 luglio, ore 18:00
La crisi europea. Cause e proposte per una uscita a sinistra
Intervengono: Arnaldo Orlandini, economista Università Complutense di Madrid; Giorgio Monestarolo, Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi; Mimmo Porcaro, storico economico
Coordina: Massimo Zanetti, segreteria provinciale Prc

ore 21:00
Interventi conclusivi di Ezio Locatelli, segretario Provinciale Prc/FdS; Dino Greco, direttore di «Liberazione»

ore 22:00
Serata teatrale
L'associazione teatrale Interezza presenta Bande discordanti, teatro comico-musicale

Domenica 15 luglio, ore 13:00
Pranzo sociale
Prenotazione obbligatoria 

Maggiori informazioni su http://www.prctorino.it